Radiologia Dentale

Radiologia Dentale Firenze

Specialisti Radiologi che operano nella metodica


Dott. Alessandro Bartolozzi
Dott. Alessandro Colleoni
Dott.ssa Maria Luisa Rottoli

 

 

Dott.ssa Annarita Martinuzzi
Dott. Niccolò Norberti
Dott. Raffaele Russo

Notizie sulla metodica

ORTOPANTOMOGRAFIA

 

L’ortopantomografia, comunemente definita anche “panoramica delle arcate dentarie”, è l’esame di primo livello per la valutazione dei denti, delle arcate dentarie, delle ossa mandibolari e mascellari, e dei seni mascellari. Questa indagine fornisce un quadro generale sullo stato di salute dell’apparato stomatognatico, in modo da formulare una diagnosi corretta e definire il percorso terapeutico più appropriato.

 

Le principali indicazioni all’esecuzione di questo esame sono:

 

diagnosi e pianificazione del trattamento odontoiatrico;
valutazione della dentizione durante lo sviluppo;
valutazione ortodontica prima, durante e dopo trattamento;
identificazione di carie, granulomi, residui radicolari;
ricerca di eventuali malformazioni dentarie o denti inclusi.

L’apparecchiatura utilizzata in questo centro permette inoltre lo studio delle articolazioni temporo-mandibolari (ATM), le strutture con cui la mandibola entra in articolazione con l’osso temporale permettendo i movimenti di apertura e di chiusura della bocca.  Questa indagine è indicata in presenza di dolore o nel sospetto clinico di disfunzione articolare.

 

Radiologia Dentale Firenze

CONE BEAM 3D

 

La Cone Beam 3D (CB3D) è una tecnica radiologica di scansione tomografica utilizzata per acquisire dati e immagini di uno specifico volume dell’arcata dentaria. Grazie all’utilizzo di software dedicati per l’elaborazione dei dati, è possibile ottenere sia immagini diagnostiche sui tre piani dello spazio, sia effettuare elaborazioni (come per esempio ottenere immagini simil-ortopantomografiche), esponendo il paziente a dosi radianti bassissime.

La CB3D rappresenta l’ultima generazione delle macchine per imaging radiologico in campo odontoiatrico, rappresentazione peraltro realizzabile con i software applicativi.  Questa tecnologia si è rivelata superiore alla TC tradizionale per la maggior definizione delle sue immagini, la ridotta suscettibilità agli artefatti dovuti alla presenza di metallo nelle protesi a ponte o negli impianti, e un’esposizione alle radiazioni ionizzanti di entità nettamente inferiore.

Questa metodica riveste un ruolo importante nella programmazione d’interventi di avulsione di elementi dentari inclusi sia nell’adulto sia in età pediatrica. Permette inoltre di valutare accuratamente le strutture ossee per una corretta programmazione delle procedure implantologiche al fine di ridurre i possibili insuccessi e le complicanze.

E’ possibile inoltre lo studio delle articolazioni temporo-mandibolari (ATM), le strutture con cui la mandibola entra in articolazione con l’osso temporale permettendo i movimenti di apertura e di chiusura della bocca. Questa indagine è indicata in presenza di dolore o nel sospetto clinico di disfunzione articolare.

Apparecchiatura in dotazione

 

Nel nostro centro questo esame è dotato di una apparecchiatura di ultima generazione con sensore a fibra ottica, e permette di variare il volume di studio in funzione del quesito clinico, con la possibilità di valutare un singolo dente così come l’intera arcata dentaria, al fine di ottimizzare e ridurre al minimo necessario l’esposizione alle radiazioni ionizzanti.

Esami eseguibili presso Leonardo da Vinci Centro Diagnostico Medico

 

Ortopantomografia panoramica delle arcate dentarie
Teleradiografia del cranio

 

 

 

Studio arcate 3D
Studio RX articolazioni temporo-mandibolar

Rischi dell’esame

 

L’ortopantomografia è un esame radiografico che espone il paziente a una dose di radiazioni ionizzanti estremamente bassa, inferiore di molte volte rispetto a quanto viene somministrato eseguendo tutte le radiografie endo-orali necessarie per visualizzare separatamente tutti i gruppi di denti (panoramica di endo-orali).

Preparazione per il Paziente

 

Non è richiesta alcuna preparazione.

   Avvertenza importante


Si prega di portare eventuali esami diagnostici precedenti e relazioni mediche.